Zoku Hotel Amsterdam

L’Hotel Zoku di Amsterdam utilizza lo spazio a proprio vantaggio, in quanto è orientato alla sostenibilità. I pavimenti, i pannelli e l’impiallacciatura in bamboo MOSO® sono stati utilizzati in questo loft, dando vita ad un ambiente naturale che si sposa perfettamente con le tonalità di luce selezionate.

Informazioni sul progetto

Azienda
Polcom Poland
Fotografia
Ewout Huibers for Zoku and concrete

Sostenibilità e aspetto naturale

Zoku è un concetto di hotel dedicato a viaggiatori internazionali che soggiornano in città per lunghi periodi; per questa clientela è necessaria una nuova tipologia di albergo. All’hotel ZOKU, l’atrio è stato sostituito da uno spazio pubblico all’ultimo piano, con un’area esterna e una serra. Qui è possibile coltivare, raccogliere, cucinare, mangiare e lavorare. Invece delle normali camere d’albergo, Zoku dispone di 133 loft, dove il letto può essere nascosto alla vista e la camera è dotata non solo di bagno, ma anche di una comoda cucina. La prima sede è stata inaugurata nel cuore di Amsterdam. Mulder Blue è l’architetto che ha progettato l’edificio mentre lo studio Concrete Architects si è occupato della progettazione degli interni.

Ulteriori informazioni sui vantaggi del Bamboo MOSO®

"Zoku in giapponese significa 'famiglia' o 'tribù' e si riferisce ad un modo di vivere giapponese. Sono stati ampiamente utilizzati materiali naturali e caldi, come il bamboo MOSO®, che esaltano la sensazione di "casa". La durabilità e la stabilità sono qualità importanti del bamboo. Inoltre, è ecosostenibile ed il suo aspetto naturale lo rende adatto a molteplici applicazioni".

Concrete architects
Concrete architects sito web

Dalla foresta di bamboo all'hotel olandese

I prodotti MOSO® sono realizzati utilizzando i culmi del bamboo gigante. Dopo la raccolta, vengono sezionati longitudinalmente e trasformati in lamelle. Naturalmente hanno un colore giallo chiaro (natural) ma possono anche essere evaporate e assumere una colorazione marrone (caramel). Le lamelle di bamboo rappresentano la materia prima di base per realizzare tutti i prodotti MOSO® . In questo progetto, il Bamboo Supreme verticale Caramel è stato utilizzato come pavimentazione mentre i pannelli in Bamboo verticale caramel sono stati utilizzati per le scale e i piani dei tavoli. Nella versione verticale, anche detta a nodo stretto, le lamelle di bamboo sono incollate verticalmente tra loro. Questo garantisce stabilità e precisione, aspetto particolarmente importante quando si utilizza il materiale per la creazione, ad esempio, di una scala. In questa variante i nodi del bamboo sono visibili ma sottili e conferiscono al materiale un aspetto moderno e minimale. Anche tutte le porte dell’hotel sono state realizzate in bamboo e prodotte dall’azienda partner REINÆRDT.

Scopri come è fatto il bamboo MOSO®
Pavimenti ed arredamenti in bamboo presso hotel Zoku ad Amsterdam

Radici sostenibili

Il bamboo si estende nel sottosuolo attraverso un articolato sistema di radici e può adattarsi velocemente a qualsiasi ambiente. Questa pianta a rapida crescita crea il contesto ideale per gli ospiti dell’hotel Zoku anche da un punto di vista filosofico. Il filosofo francese Nicolas Bourriaud mette a confronto i cittadini del mondo contemporaneo con le pianta di bamboo: invece di un legame profondo e radicato con un luogo specifico, possono stabilirsi ovunque sentendosi come a casa.

Per saperne di più sulla sostenibilità
MOSO bamboo sustainable and green product

Interessati?

“Un progetto che include l’utilizzo del bamboo MOSO® offre diversi vantaggi rispetto all’impiego del legno ed altri materiali alternativi, tra i tanti, la durabilità.”

Paul Vriend
Area Sales Manager di MOSO International BV, Paesi Bassi

Mettetevi in contatto
Paul Vriend MOSO Bamboo expert
Go to top